Onde accertare l’osservanza, da parte del personale dipendente e convenzionato (Medici Di Medicina Generale e Pediatri Di Libera Scelta, Specialisti Ambulatoriali Convenzionati Interni e medici di continuità assistenziale), delle disposizioni di cui ai commi da 56 a 65, dell’articolo 1, della L. 23-12-1996 n. 662 è istituito il Servizio Ispettivo.
L’attività del Servizio Ispettivo è finalizzata all’accertamento dell’osservanza delle disposizioni in materia di:

  • incompatibilità del rapporto di lavoro a tempo pieno ed a tempo parziale
  • corretto svolgimento di attività libero-professionale intra ed extra muraria
  • applicazione del divieto di cumulo di impieghi e incarichi nonché del Regolamento aziendale in materia di svolgimento di attività extra-istituzionali da parte del personale dipendente
  • controllo della presenza in servizio dei dipendenti e degli Specialisti Ambulatoriali Convenzionati Interni e medici di Continuità Assistenziale.

Tale attività di controllo si esplica attraverso:

  • il confronto dei dati relativi alle autorizzazioni rilasciate ai dipendenti per lo svolgimento di incarichi a favore di altri soggetti con i dati annualmente comunicati all’Azienda in conformità alle disposizioni vigenti in materia di Anagrafe delle Prestazioni. Tale confronto è previsto per legge e va svolto su tutti i dipendenti
  • l’espletamento di verifiche a campione
  • l’espletamento di verifiche sul singolo dipendente, anche non ricompreso nel campione estratto, nel caso in cui vi siano elementi per presumere un’avvenuta violazione.

Tale organismo è composto da cinque membri, individuati tra il personale dipendente in  ruolo a tempo indeterminato.
Il Servizio Ispettivo è costituito con provvedimento del Direttore Generale, che approva apposito regolamento per il funzionamento dello stesso.
Il Servizio Ispettivo aziendale ex art. 1, 62° c. della Legge n. 662/96 è stato istituito con provvedimento n. 2033 del 18.11.1997.

Attuale composizione del Servizio Ispettivo (ex provvedimento n. 1016 del 25.10.2010, rettificato con provvedimento n. 48 del 14/10/2016):

Dott. Franco CANE – Direttore della S.C. Amministrazione del Personale,
Avv. Annamaria SPINA – Responsabile f.f. S.S. Servizio Legale,
Dott.ssa Maria Cristina FRIGERI – Direttore Sanitario di P.O.,
Dott.ssa Maria Iris GRASSI – Direttore f.f. S.C. Direzione delle professioni sanitarie,
Dott. Piero MAIMONE – Direttore del Dipartimento di Prevenzione;

Le funzioni di Segretario del Servizio Ispettivo sono svolte dalla Dott.ssa Mariangela TARABRA – Funzionario della S.C. Amministrazione del Personale (tel. 0173.316.572; e-mail mtarabra@aslcn2.it)

ASL CN2