La Conferenza dei Sindaci è organismo rappresentativo delle autonomie locali, con funzioni di indirizzo e controllo sull’attività socio-sanitaria e di partecipazione alla programmazione di detta attività.
La Rappresentanza della Conferenza dei Sindaci è l’organismo ristretto, nominato nel proprio seno dalla Conferenza dei Sindaci, attraverso il quale la Conferenza esercita le proprie funzioni.
COMPOSIZIONE
La Conferenza dei Sindaci è composta dai Sindaci di tutti i Comuni rientranti nell’ambito territoriale dell’ASLCN2.
La Rappresentanza è costituita da non più di cinque dei suddetti Sindaci, nominati dalla Conferenza medesima, previa definizione da parte di quest’ultima delle modalità di nomina della Rappresentanza e dei criteri di composizione della stessa.
COMPETENZE
La Conferenza dei Sindaci:

  • approva il regolamento disciplinante il proprio funzionamento
  • elegge il proprio Presidente e Vice Presidente in conformità al regolamento
  • approva il regolamento per il funzionamento della Rappresentanza, indicando i criteri che quest’ultima dovrà seguire nell’esercizio delle proprie funzioni
  • elegge i componenti della Rappresentanza.

La Conferenza dei Sindaci per il tramite della propria Rappresentanza:

  • definisce, nell’ambito della programmazione socio-sanitaria regionale, le linee di indirizzo per l’impostazione programmatica dell’attività
  • definisce le linee di indirizzo per l’elaborazione del piano attuativo locale, sulla base delle risultanze dei profili e piani di salute (PEPS). Eventuali scostamenti da tali linee debbono essere adeguatamente motivati dal Direttore Generale. Le linee di indirizzo sono elaborate sulla base delle previsioni dei profili e piani di salute
  • esprime parere sul piano attuativo locale
  • esamina ed esprime parere sul bilancio pluriennale di previsione e sul bilancio di esercizio e rimette alla Giunta regionale le relative osservazioni
  • verifica l’andamento generale dell’attività
  • contribuisce alla definizione dei piani programmatici trasmettendo le proprie valutazioni e proposte al Direttore Generale ed alla Regione
  • esprime il proprio parere circa le verifiche effettuate dalla Regione nei confronti dell’operato del Direttore Generale relativamente ai risultati aziendali conseguiti ed al raggiungimento degli obiettivi assegnati all’atto della nomina e di quelli definiti nel quadro della programmazione regionale
  • richiede, nel caso di manifesta inattuazione nella realizzazione del Piano attuativo locale, alla Regione di revocare il Direttore Generale, o di non disporne la conferma, ove il contratto sia già scaduto
  • esprime parere sulla individuazione della sede legale dell’Azienda
  • concorda ed esprime parere sulla definizione degli ambiti territoriali distrettuali
  • esercita ogni altra competenza ad essa riservata dalle norme nazionali e regionali.

FUNZIONAMENTO

Il funzionamento della Conferenza dei Sindaci e della Rappresentanza è disciplinato dai regolamenti approvati dalla Conferenza dei Sindaci.

La Rappresentanza della Conferenza dei Sindaci è l’organismo ristretto cui spetta la definizione delle linee di indirizzo per la programmazione dell’attività dell’ASL CN2 “Alba-Bra”.
Essa opera a tutela degli interessi sanitari dei cittadini dell’ASL CN2.
La Rappresentanza viene eletta dalla Conferenza dei Sindaci sulla base dei seguenti parametri:

  • un Sindaco di un Comune con popolazione non superiore a 1.000 abitanti,
  • un Sindaco di un Comune con popolazione compresa fra i 1.000 e i 3.000 abitanti,
  • tre Sindaci di Comuni con popolazione superiore a 3.000 abitanti.

Attualmente la Conferenza dei Sindaci dell’ASL CN2, che come detto è composta dai Sindaci di tutti i Comuni dell’ASL CN2, è presieduta dal Sindaco del Comune di Cossano Belbo, Mauro NOE’. Vice presidente della Conferenza dei Sindaci è il Sindaco di Castagnito, Carlo PORRO.
Attualmente sono componenti della Rappresentanza dei Sindaci dell’ASL CN2 i seguenti sindaci:
Carlo BO – Sindaco di Alba: Presidente
Gianni FOGLIATO – Sindaco di Bra
Marta GIOVANNINI – Sindaco di Verduno
Andrea CAUDA – Sindaco di Montà
Roberto Davico – Sindaco di Roddi
La Segreteria della Conferenza e della Rappresentanza ha sede presso l’ASL CN2 ed il funzionario responsabile è il Dott. Roberto Trova (Tel. 0173 316.905; e-mail: rtrova@aslcn2.it)

 

 

ASL CN2