Casa di Riposo Maria Assunta di Castellero – Rettifica autorizzazione al funzionamento ex art. 27 L.R. 8/1/2004 n. 1 e successive modifiche ed integrazioni. Avvio procedimento ai sensi dell’art. 8 della L. 241/1990

Ai sensi dell’art. 8 della Legge 241/1990, si informa che:
– oggetto del procedimento promosso è la rettifica dell’autorizzazione al funzionamento per variazione capacità ricettiva della Casa di Riposo Maria Assunta di Castellero sita a Corneliano d’Alba in Via Torino n. 21 come di seguito specificato:
Attuale autorizzazione: n. 40 posti letto R.S.A. (già R.A.F.) anziani e n. 29 posti letto R.A. (adulti/anziani)

Autorizzazione richiesta: n. 40 posti letto R.S.A. (già R.A.F.) anziani e n. 34 posti letto R.A. (adulti/anziani)

– questa ASL è l’amministrazione competente alla rettifica dell’autorizzazione di cui è caso;
– la persona responsabile del procedimento è il dott. Clerico Attilio, Presidente della Commissione di Vigilanza, avente dislocazione presso la sede legale dell’Ente in via Vida n. 10 ad Alba;
– l’istanza è stata presentata il 14/11/2014 (e registrata al protocollo aziendale al n. 0061171);
– la data entro la quale deve concludersi il procedimento è il giorno 12/02/2015 (ai sensi del regolamento dell’ASL CN2 in materia di procedimenti amministrativi adottato con determinazione n. 1513/000/DIG/10/0010 del 18 ottobre 2010) salvo sospensioni in caso di richiesta di eventuali elementi integrativi;
– l’ufficio in cui si può prendere visione degli atti è la S.O.C. AFFARI GENERALI – Via Vida n. 10 – Alba, dal lunedì al venerdì delle 8,30 alle 12,30 e dalle 13,30 alle 16,00.

ASL CN2