Artisti per la ricerca: consegna opere

Sono 93 gli artisti che hanno aderito al progetto e che si ritroveranno sabato 2 marzo all’Auditorium dell’Ospedale Ferrero per consegnare le 113 opere messe a disposizione.
Lo scopo di “Artisti per la ricerca” è quello di coinvolgere le persone e gli enti disponibili a donare una propria opera artistica che diverrà oggetto di una futura asta benefica a favore delle attività di ricerca dell’A.S.L. CN2. Sono stati invitati a partecipare al progetto tutti gli artisti (professionisti o non professionisti) di arti visive comprendenti pittura, disegno, fotografia, incisione, scultura, tecniche miste, disponibili a donare una propria opera, in forma gratuita e volontaria. Si è creato da subito un circuito virtuoso che ha portato a coinvolgere operatori dell’ospedale, artisti e cittadinanza.
La consegna delle opere d’arte sarà preceduta da una panoramica sul ruolo della ricerca e sulla situazione degli studi attivi in ASL CN2 a cura dei dottori Massimo Veglio (Direttore Generale), Laura Marinaro (Direttore Sanitario), Paola Malvasio (Direttore Medico di Presidio), Sabrina Contini (Direttore Professioni Sanitarie), Giuliana Chiesa (Responsabile Progetti, Ricerca e Innovazione), Manuela Alessio e Stefania Crivellari (Struttura Progetti, Ricerca e Innovazione).

La partecipazione all’evento è libera e gratuita.

ASL CN2