A seguito del trasloco presso il polo di Verduno, le informazioni sono in fase di aggiornamento. Ci scusiamo per il disagio.

Il Ministro della Salute ha emanato il 7 ottobre un’ordinanza contenente le disposizioni che devono essere seguite da tutti coloro che hanno soggiornato o transitato in Belgio, Francia, Paesi Bassi, Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord, Repubblica Ceca e Spagna.

Di seguito il link relativo al testo dell’ordinanza:

Ordinanza del Ministero della Salute

L’esecuzione dei tamponi per la ricerca del virus SARS-CoV-2 (agente etiologico del COVID-19) per le persone che hanno soggiornato o transitato in Belgio, Francia, Paesi Bassi, Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord, Repubblica Ceca e Spagna avrà luogo PREFERIBILMENTE SU PRENOTAZIONE, in seguito alla segnalazione da parte del medico di famiglia (in tal caso il viaggiatore contatterà il medico curante, il quale a sua volta invierà la segnalazione al Dipartimento di Prevenzione) oppure con ACCESSO DIRETTO in base agli orari contenuti nella tabella sottostante, in cui è riportato il calendario delle sedute sino al 17 ottobre.

Al momento dell’effettuazione del tampone occorre presentare una fotocopia di un documento d’identità e l’autocertificazione, scaricabile tramite il seguente link:

Modulo autocertificazione

I tamponi saranno effettuati in modalità drive-through (accesso in auto, senza scendere dal veicolo).

ASL CN2