A seguito del trasloco presso il polo di Verduno, le informazioni sono in fase di aggiornamento. Ci scusiamo per il disagio.

Disdette prenotazioni mediche - ASL CN2

Gli utenti devono comunicare l’impossibilià ad effettuare la prestazione entro due giorni lavorativi precedenti all’erogazione della prestazione, per consentire di assegnare il posto ad un altro paziente.
In caso di mancata disdetta, il paziente deve pagare una sanzione pari al costo della prestazione, anche se è esente dal pagamento del ticket (D.G.R. n. 14-10073 del 28/07/2003).
La disdetta può essere effettuata:

  • Telefonicamente attraverso il  Call Center CUP unico regionale
           800.000.500 da fisso e da cellulare

             dalle ore 08.00 alle ore 20.00 da lunedì a domenica
             (escluse le festività nazionali)

Se l’impossibilità ad effettuare la prestazione prenotata è dovuta ad evento imprevisto ed improvviso, si può evitare la sanzione producendo i seguenti documenti:

assenza per malattia: certificato medico, certificato di Pronto Soccorso, dichiarazione di ricovero da parte di qualsiasi struttura fuori ASL.

Per quanto attiene ai ricoveri o passaggi in DEA/Pronto Soccorso nell’ASL CN2
il certificato è prodotto d’ufficio: è sufficiente avvisare il Servizio Accettazione Ospedaliera e Front Office, telefonando ai numeri sotto indicati.
assenza per motivi di lavoro: dichiarazione del datore di lavoro
assenza per motivi di famiglia: certificato medico di malattia o di eventuale ricovero dei congiunti cui si doveva prestare assistenza, certificato di morte di parenti
altro: es. si è guastata la macchina (fattura del meccanico)

Tale documentazione può essere inviata via mail a uno dei seguenti indirizzi

recuperocrediti@aslcn2.it

indicando nominativo, data e tipologia prestazione che si vuole giustificare.
Per informazioni telefonare ai n. 0172 1408946  / 0172 1408947

ASL CN2