Segnalazioni di inconvenienti igienico – sanitari su richiesta dei privati

Il Servizio di Igiene e Sanità Pubblica ha, tra le proprie finalità, il miglioramento delle condizioni abitative ed in generale dei luoghi di vita: talvolta, nell’ambito dei rapporti di vicinato, hanno origine contenziosi per inconvenienti igienico – sanitari  che possono determinare fastidio, molestia fino a possibili conseguenze sulla salute delle singole persone.  Premesso che molte situazioni sono riconducibili a norme di carattere civilistico ed esulano dalle competenze del servizio sanitario,  questo Servizio, a richiesta degli interessati, può effettuare sopralluoghi e valutazioni per attestare le condizioni igieniche o lo stato  dei luoghi e/o impianti. Essendo tale tipo di intervento attuato nell’interesse esclusivo dei privati, al richiedente spetta il pagamento della prestazione a titolo di diritti sanitari come previsto dal vigente tariffario regionale (D.G.R n. 42-12939 del 5 luglio 2004)

ASL CN2