Talenti Latenti – I Giovedì di Talenti Incontri formativi sulle esigenze e i bisogni della vita quotidiana

Notizie generali 28/05/2018

Le malattie croniche come le malattie cardiovascolari e il cancro rappresentano le patologie più frequenti e le prime cause di decesso nei paesi industrializzati. Secondo l’Oms, circa 17 milioni di persone muoiono prematuramente ogni anno nel mondo proprio a causa di una epidemia globale di malattie croniche. Un numero che continua a crescere. E’ quindi, ormai, imprescindibile per la salute di tutti e per la sostenibilità del sistema sanitario nazionale, focalizzare l’attenzione su interventi per la prevenzione di tali malattie e delle disabilità conseguenti.

Nella maggioranza dei casi, i fattori di rischio delle malattie croniche sono pochi, conosciuti e prevenibili. Tre dei più importanti sono una dieta poco sana, l’inattività fisica e il consumo di tabacco. Alimentazione e stile di vita sono universalmente riconosciuti come cardini della prevenzione.

La folta partnership di Talenti Latenti con capofila l’ASLCN2, che si arricchisce della collaborazione della Lilt sezioni di Alba e di Bra, ha ben presente il ruolo fondamentale della prevenzione con la promozione di stili di vita sani e un’alimentazione corretta.

Tra le numerose e apprezzate azioni di intervento in questo ambito, messe in atto dal progetto nell’ultimo anno, spicca quella di Giovedì 31 maggio 2018 a Pollenzo (BRA), nella bellissima cornice dell’Università di Scienze Gastronomiche.

Il medico nutrizionista Andrea Pezzana, uno dei clinici con maggiore esperienza in materia di nutrizione e benessere e di cibo e salute, sarà la figura “scientifica” che parlerà di cibo e salute in un intervento dal titolo “Il gusto per la Salute –  Prevenire i tumori a tavola”. L’incontro avrà inizio alle 20,30 ed è aperto e libero a tutta la popolazione.

TALENTI LATENTI – Rete per un welfare di comunità:

Il progetto Talenti Latenti, che ha come capofila l’ASL CN2 e il Consorzio Socio Assistenziale Alba-Langhe-Roero e gode del supporto della Fondazione CRC, ha come obiettivo la creazione di una rete di welfare rivolta ai dipendenti delle aziende coinvolte e all’intera comunità. A settembre ha preso il via una serie di oltre 50 incontri gratuiti e aperti alla cittadinanza, generalmente organizzati il giovedì e dislocati sul territorio di Alba, Bra, Langhe e Roero.

 I Giovedì di Talenti costituiscono un format di momenti informativi/formativi dedicati alla salute nel senso ampio definito dall’OMS: “uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale e non semplicemente l’assenza di malattia o infermità.”

I temi trattati nei Giovedì sono frutto dell’analisi dei bisogni sociali condotta lo scorso anno nelle aziende coinvolte nel progetto e riguardano argomenti legati al benessere sociale della collettività: economia domestica e bilancio famigliare, genitorialità, conciliazione tempo-lavoro, dipendenze, stili di vita sani, consumo sano, consapevole e sostenibile.

Gli incontri sono gratuiti e aperti al pubblico e non è necessaria la prenotazione.

Per ulteriori informazioni sul progetto e sugli eventi, dal sito dell’ASL CN2 www.aslcn2.it è possibile accedere a www.talentilatenti.it. E’ online anche la pagina Facebook dedicata al progetto, https://facebook.com/talentilatenti