ai sensi del Decreto Legislativo 30/06/2003, n. 196 e ss.mm.ii. e del Regolamento UE 2016/679 del 27/04/2016

Gentile Signora/e,

le Aziende Sanitarie della Provincia di Cuneo, in qualità di titolari del trattamento dei Suoi dati ed in attuazione della legge che protegge i dati personali con la presente, La informano su come vengono trattati i Suoi dati presso ogni singola Azienda.

Il Data Protection Officer (DPO)-Responsabile della protezione dei dati (RPD) individuato dalle tre Aziende sanitarie della Provincia di Cuneo (ciascuna Titolare del trattamento) è la Dott.ssa Pinuccia Carena tel. 3342197364; contattabile via mail ai seguenti indirizzi: dpo@aslcn1.it, dpo@ospedale.cuneo.it; dpo@aslcn2.it.

La presente informativa viene fornita per l’insieme dei trattamenti di dati personali effettuati nel complesso delle strutture facenti capo ad ogni singola Azienda per la tutela dei Suoi interessi vitali, per medicina preventiva, medicina del lavoro, diagnosi, assistenza o terapia sanitaria o sociale, per interesse pubblico di sanità pubblica, per garanzia di parametri elevati di qualità e sicurezza dell’assistenza sanitaria e dei medicinali e dei dispositivi medici, per tutelare la salute o l’incolumità fisica Sua e di terzi; per prescrivere farmaci ed esami sanitari; per accertare e certificare il Suo stato di salute e provvedere a tutti gli altri adempimenti, anche amministrativi e contabili, occorrenti per l’espletamento delle attività istituzionali.

La gestione e la conservazione dei Suoi dati personali avviene presso le sedi delle Aziende sanitarie.I dati personali sono trattati da e sotto la responsabilità di professionisti soggetti al segreto professionale e al segreto d’ufficio.

Le Aziende perseguono una politica di minimizzazione dei dati cercando il più possibile di contenerne l’utilizzo: i dati e la documentazione sono conservati per il tempo previsto dalla legge o dei massimari di conservazione e scarto, e comunque qualsiasi dato sarà utilizzato non oltre il raggiungimento delle finalità sopra indicate.

Quando Lei accede ad una delle predette Aziende per una prestazione sanitaria, sia in regime ambulatoriale che di ricovero, Le vengono chiesti da parte degli operatori i dati personali (nome, cognome, tipo di esenzione, etc.) necessari per provvedere a fornirLe e/o prenotarLe la prestazione richiesta (ad es. assegnazione medico di base, prenotazione visita etc.). I dati conferiti in tale sede confluiscono nell’archivio unico degli “Utenti delle Aziende Sanitarie della Provincia di Cuneo” accessibile, unicamente per il raggiungimento delle finalità istituzionali, da parte di ogni Azienda Sanitaria in qualità di contitolare dei dati presenti nel suddetto archivio.

Le Aziende sanitarie, per le attività amministrative, anche se strumentali alle attività di prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione, trattano i dati sensibili in base al “Regolamento per il trattamento dei dati personali sensibili e giudiziari di competenza della Regione, delle Aziende Sanitarie, degli enti e agenzie regionali, degli enti vigilati dalla Regione” adottato dalla Regione Piemonte con D.P.G.R. 04 luglio 2016 n. 9/R.

Per finalità di ricerca scientifico-statistica il trattamento viene effettuato solo in forma aggregata e con modalità tali da garantire l’anonimato.

Le Aziende necessitano di uno specifico consenso per poter usare i Suoi dati riguardanti lo stato di salute per curarLa. Il rilascio del suddetto consenso è necessario per consentire all’Azienda presso cui effettuerà la prestazione di trattare i Suoi dati di salute per curarLa in modo appropriato; in mancanza la prestazione Le verrà erogata solo in caso di urgenza ed i suoi dati verranno conservati solo per il tempo previsto dalla Legge. Al fine di evitare ripetute richieste del “consenso privacy” da parte di ogni singola Azienda della Provincia ed in conformità a quanto legislativamente previsto potrà manifestare il consenso con un’unica dichiarazione. Si evidenzia che in qualunque momento potrà revocare il consenso dato recandosi presso una delle Aziende della Provincia.

La informiamo, inoltre, che i Suoi dati personali (ivi inclusi quelli sanitari) verranno trattati dall’Azienda alla quale ha richiesto la prestazione sanitaria, nonché, dalle altre Aziende Sanitarie della Provincia di Cuneo, in qualità di contitolari del trattamento, con le quali sia intervenuta apposita convenzione che definisca le modalità di condivisione e trattamento dei dati nel rispetto della “legge privacy”. Nell’ipotesi di progetti interaziendali che comportino la condivisione dei dati personali degli assistiti, ivi inclusi quelli sanitari, ad integrazione della presente verrà data ulteriore specifica informativa anche sui siti internet delle singole Aziende.

Salvo le sopra evidenziate ipotesi di contitolarità, ciascuna delle sottoindicate Aziende è l’unica titolare dei trattamenti dei dati acquisiti dai propri utenti o presso terzi in conformità alla “legge privacy”: ASL CN1 di Cuneo; ASL CN2 di Alba e Bra; ASO S.CROCE E CARLE di Cuneo

I dati da Lei rilasciati alle Aziende potranno essere utilizzati sia in modo manuale che informatizzato e saranno conservati in luogo idoneo ed in modo appropriato, tutelandone la riservatezza, nel rispetto del segreto professionale e d’ufficio.

I Suoi dati non verranno trasferiti a terzi, esclusi i casi di obbligo di legge oppure su Sua specifica richiesta o nel caso in cui si renda necessario nei limiti strettamente pertinenti alle finalità di cui sopra; in tale circostanza il destinatario è individuato quale Responsabile esterno, ai sensi dell’art. 28 GDPR, e viene assoggettato agli stessi obblighi dell’Azienda Sanitaria in materia dei protezione dei dati. Qualora il destinatario si trovi in un Paese non UE, si applicano opportuni strumenti di tutela dei Suoi dati anche attraverso apposite clausole contrattuali che garantiscono l’adeguatezza ai sensi del GDPR (artt. 44 e seguenti).

In qualsiasi momento, in forza dei diritti previsti dagli articoli 15 – 21 del GDPR , l’interessato può richiedere agli Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) l’accesso, la rettifica, la cancellazione, ad eccezione del caso in cui il trattamento sia necessario per il titolare, per l’esercizio dei diritti alla libertà di espressione e di informazione, per l’adempimento di un obbligo legale o per l’esecuzione di un compito svolto nel pubblico interesse, a fini di archiviazione, di ricerca scientifica o storica o a fini statistici, per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; diritto di limitazione del trattamento, diritto di opposizione, diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei Dati personali. Il modulo per l’esercizio dei diritti è a disposizione al seguente link:

https://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/1089924

Qualora desiderasse ottenere ulteriori informazioni sul trattamento dei Suoi dati personali da parte delle Aziende potrà rivolgersi:

ASL CN1 – Ufficio Relazioni con il Pubblico – via C. Boggio nr. 12 – Cuneo – tel. 0171450221; e-mail: urp@aslcn1.it; protocollo@aslcn1.legalmailpa.it;

ASL CN2 – Ufficio Relazioni con il Pubblico – via P. Belli n. 26 – Alba – tel. 0173/316498; e-mail: urp.alba@aslcn2.it;

ASO S. Croce e Carle – Ufficio Relazioni con il Pubblico – via Michele Coppino nr. 26 – tel. 0171/641048; e-mail: urp@ospedale.cuneo.it.

L’elenco aggiornato dei responsabili del trattamento dei dati è pubblicato:

per l’ASL CN1 sul sito www.aslcn1.it;
per l’ASL CN2 sul sito www.aslcn2.it;
per l’ASO S. Croce e Carle sul sito www.ospedale.cuneo.it