Descrizione dell’attività clinica e riabilitativa

La Struttura Semplice Dipartimenatale di NPI appartenente all’ASLCN2 è costituita da tre sedi: due presso i presidi ospedalieri di Alba e Bra, la terza ambulatoriale è ubicata in piazzetta Rubino n. 4 (ex via S.Como n.4).

Presso le sedi ospedaliere si svolgono attività clinico-diagnostiche e consulenze al DEA e al Reparto di Pediatria e presso la sede di Bra e la sede territoriale  di Alba operano due equipe di neuroriabilitazione multiprofessionali che si occupano di tutti gli aspetti abilitativi-riabilitativi che riguardano l’età evolutiva. Sia nell’ospedale di Alba che di Bra è possibile effettuare all’interno della SSD di NPI la diagnosi, l’impostazione di un’eventuale terapia  e la presa in carico globale del neonato, del bambino e dell’adolescente oltre ad Esami neurofisiologici ( Elettroencefalografia in veglia – in ambulatorio e in reparto per le urgenze – e polisonnogramma, Videoelettroencefalografia in veglia e in sonno).

L’ Equipe di NPI  è costituita da diverse figure professionali che insieme concorrono alla presa in carico del piccolo paziente e della sua famiglia, in totale n. 22 operatori.

  •  N. 3 medici NPI
  •  N. 1 coordinatrice del comparto
  •  N. 3 infermiere pediatriche
  • N. 1 infermiere professionale
  • N. 2 fisioterapiste
  • N. 2  neuropsicomotriciste dell’età evolutiva
  • N. 7  logopediste
  • N. 1 tecnico di neuro fisiopatologia
  • N. 2 OSS.

Le motivazioni che più spesso spingono ad una consultazione e necessitano di una presa in carico riguardano:

Disturbi neurologici :

  • Patologia cerebrale del neonato e del lattante
  • Paralisi cerebrale infantile
  • Patologia del sistema nervoso periferico
  • Epilessia infantile
  • Cefalea ed emicrania
  • Sindromi malformative del SNC
  • Sindromi neurocutanee
  • Malattie demielinizzanti
  • Disturbi del linguaggio
  • Balbuzie
  • Traumi cranici
  • Malattie infettive coinvolgenti il sistema nervoso centrale, encefaliti, meningiti ..
  • Disturbi neurosensoriali ( cecità, sordità )
  • Patologia ortopedica-neurologica del lattante ( piede torto congenito, piede talo valgo, Paralisi Ostetrica del Plesso Brachiale, Torcicollo miogeno del lattante).

 

Disturbi psichiatrici

  • Disturbi psicosomatici
  • Disturbi del sonno
  • Disturbi della condotta alimentare
  • Disturbi dell’umore e sindromi depressive
  • Disturbi della personalità e della condotta
  • Sindromi ossessivo-compulsive e fobiche
  • Ritardo mentale
  • Disturbi d’ansia e attacchi di panico
  • Disturbi dello Spettro Autistico

Disturbi dell’apprendimento

  • Aspecifici (DSA)
  • Specifici   (DS)

 

ATTIVITA’ DIRETTA clinica-diagnostica-terapeutica :

  • Visite ambulatoriali
  • Consulenze urgenti in DEA e Pediatria
  • Accertamenti neurofisiologici
  • Visite atte al riconoscimento di invalidità e handicap
  • Prescrizione e collaudo degli ausili e sistemi posturali
  • Referenza dei progetti abi/riabilitativi
  • Ambulatori integrati e multidisciplinari: Da alcuni anni e recentemente , per ottimizzare le risorse e per attivare percorsi diagnostici terapeutici assistenziali condivisi sono stati avviati i seguenti ambulatori:

– Ambulatorio Pediatrico-NPI.  I neonati prematuri, con patologia neuromotoria, genetica e organica e a rischio neuroevolutivo, dopo la dimissione, vengono seguiti presso l’ambulatorio di follow-up ( 0-3 anni ) tenuto da medici del centro neonatale insieme ad uno specialista della Neuropsichiatria Infantile con frequenza settimanale    (alla dimissione viene fissato l’appuntamento per la prima visita mentre i successivi appuntamenti sono  programmati con i genitori). Lo stesso ambulatorio viene esteso ai neonati adottati o in affido e nelle situazioni di rischio psicopatologico della madre ( in collaborazione con il DSM ) e ambientale (Dipart. Dip. Patologiche ).

– Ambulatorio “ DSA “ in via Diaz. Viene effettuata la 1^ visita congiunta dal medico NPI  che dallo psicologo per una tempestiva presa in carico a cui segue la valutazione cognitiva successivo bilancio logopedico e dove necessario neuropsicomotorio

– Ambulatorio Cefalea viene effettua la valutazione neuropsichiatria per le giovani pazienti  e l’inquadramento di primo livello per la cefalea.

– Ambulatorio di Logopedia (generale e nello specifico nel trattamento delle balbuzie)

– Ambulatorio Disturbi Pervasivi dello Sviluppo (autismo)

– Ambulatorio di Neuropsimotricità trattamento riabilitativo delle patologie neuromotorie (generale e nello specifico trattamento intensivo dopo inoculazione di tossina botulinica)

 

ATTIVITA’ INDIRETTA:

  • Attività istituzionale con la scuola sia per quanto concerne le certificazioni di handicap ( ICF ) per richieste di insegnanti di sostegno, che per le richieste di Bisogni Educativi Speciali (BES). Si effettuano counselling agli insegnanti e altri operatori che lavorano in ambito scolastico.
  • Attività di tutela partecipazione all’equipe abuso-maltrattamento e consulenza al Tribunale dei Minori, equipe sanità penitenziaria minori e giovani adulti.
  • Attività istituzionale legale : Commissione di Vigilanza, Medicina Legale ( per il riconoscimento dello stato di handicap secondo legge 104 ), Unità di Valutazione Minori (UMVD) Stesura relazioni atte al riconoscimento di Invalidità e handicap per la medicina legale.
  • Autorizzazioni dei Piani di Trattamento dell’Istituto Ferrero di Alba. In collaborazione con il Dip. Cure Primarie, autorizziamo (previa valutazione della congruità del trattamento proposto con la descrizione della patologia e dei fattori correlati) i piani di trattamento.
  • GDSAp: Gruppo Disturbi Specifici dell’ Apprendimento che si occupa delle validazioni delle diagnosi di DSA su tutto il territorio dell’Aslcn2.
  • Nucleo di Valutazione dell’Autismo.

 

Inoltre sono presenti le seguenti  attività:

  • Massaggio Infantile ( individuale e in gruppo )
  • Consulenza ausili

 

ATTIVITA’ DI FORMAZIONE e PREVENZIONE

  • Promozione ed Organizzazione di eventi formativi quali corsi di aggiornamento professionale esterni ed interni
  • Partecipazione dei vari operatori in veste di relatore e/o moderatore a corsi ed eventi esterni
  • Sede per lo svolgimento del tirocinio del II e III anno del Corso di Laurea in Terapia della Neuro e Psicomotricità dell’età evolutiva, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università di Torino .
  • Sede per lo svolgimento del tirocinio del II e III anno del Corso di Laurea in Logopedia, , Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università di Torino.
  • Sede AIMI per l’insegnamento del Massaggio Infantile.
  • Collaborazione con l’Università Telematica Pegaso quale sede di tirocinio formativo per il Master in Funzioni di Coordinamento delle Professioni Sanitarie