Giornata mondiale dell’attività fisica 6 aprile 2019

Promozione SaluteSistema di sorveglianza PASSI 03/04/2019

L’attività fisica praticata regolarmente svolge un ruolo protettivo e di primaria importanza nella prevenzione di diverse malattie croniche non trasmissibili quali ad esempio malattie cardiovascolari, diabete, ipertensione, obesità, etc…

Promuovere l’attività fisica rappresenta un’azione di sanità pubblica prioritaria, ormai inserita nei piani e nella programmazione sanitaria in tutto il mondo.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità propone come obiettivo la riduzione del 15% della prevalenza globale dell’inattività fisica negli adulti e negli adolescenti entro il 2030 (Global action plan on physical activity 2018-2030), il Piano Regionale della Prevenzione del Piemonte l’incremento del 30% della prevalenza di attivi (valore atteso PRP 2019: 42,4%).

In allegato la Scheda Sorveglianza PASSI con i dati 2014 – 2017, il poster relativo alla Giornata mondiale di promozione dell’attività fisica, la scheda con i livelli di attività fisica raccomandati per fasce di età, il poster “Persone attive, persone felici” e le schede con i 10 suggerimenti per essere più attivi da 0-5 anni, dopo i 64 anni, nel tempo libero o per spostarsi in modo più attivo

Sito: Dors